More from: Vino dopo vino

TURRIGA 2000 – Argiolas

Il Turriga è una di quelle etichette che vanno oltre all’aspetto qualitativo: nasce in una terra difficile come la Sardegna, grazie ad abili e visionari imprenditori, gli Argiolas, che hanno creduto e investito nel recupero delle varietà locali in un’area dove la viticoltura ha seriamente rischiato di scomparire. Il Turriga esce in commercio con la vendemmia […]

Share

Spumante Metodo Classico BRUT CUVÉE – Dorigo

La cantina Dorigo sorge a Premariacco, in provincia di Udine. Nata negli anni ’60 grazie a Girolamo Dorigo, è un’azienda che punta alla produzione di vini di eccellenza lavorando nel rispetto del grande potenziale del territorio, ma con una grande voglia di sperimentazione e innovazione. Dorigo ha scelto di produrre vini fermi utilizzando le varietà […]

Share


Bianco BREG 1999 – Gravner

Josko Gravner è da alcuni decenni genio e ispiratore per generazioni di produttori. Dalla sua Oslavia, celebre località del Collio, ha raggiunto e attratto schiere di appassionati grazie ad audaci vini, spesso in grado di esprimere livelli di complessità e originalità con pochi eguali, risultato di sperimentazione, cultura e di pazienza. Il vino che vado oggi a raccontarvi […]

Share


Blanc de Blancs Grand Cru – Pehu Simonet

Un vino che mi ha colpito e impressionato per la fantastica facilità di beva è questo bdb Grand Cru dell’azienda Pehu-Simonet. Di certo non stiamo parlando di una grande maison ma di una piccola realtà situata nella Montagne de Reims, più precisamente nel villaggio di Verzenay. Vigneron da 4 generazioni, oltre ai vigneti siti nel villaggio […]

Share