Colle Picchioni

New banner 2018 Image Banner 468 x 60

L’azienda si trova a Marino, località alle porte di Roma nella suggestiva cornice dei Castelli Romani, e nasce circa 40 anni fa grazie ad una felice intuizione di Paola Di Mauro, che inizia l’attività intravedendo in quelle colline un grande potenziale, visti i terreni vulcanici e un microclima idoneo alla viticoltura. All’inizio degli anni ‘70 Paola lascia la sua attività a Roma e compra un piccolo terreno, si appassiona sempre di più alla viticoltura e comincia a studiarla. L’attività parte da zero e con mezzi di fortuna, poi nel 1976 il terreno comincia a dare i primi frutti e vedono la luce le prime bottiglie. Anno dopo anno Paola acquista nuovi terreni, ampliando gradualmente la superficie vitata. Negli anni 80 avviene l’incontro decisivo con l’enologo Giorgio Grai. Si forma così un’accoppiata vincente e l’azienda entra nel firmamento della viticoltura italiana, con i vini che ricevono numerosi riconoscimenti in Italia e all’estero. Paola, che purtroppo ci ha lasciati un paio d’anni fa, è stata figura tra le più incisive nel panorama enologico nazionale, capace di rappresentare al meglio l’immagine della donna in un settore così difficile e competitivo come quello del vino. L’azienda è oggi condotta con la stessa passione dal figlio Armando ed il nipote Valerio: tre generazioni, tre diversi punti di vista, hanno portato l’azienda a crescere e a vantare oggi appassionati in tutto il mondo. La particolare attenzione ad ogni processo lavorativo, dalla vigna all’imbottigliamento, gestito dalla cantina di Marino nel massimo rispetto per la natura e l’ambiente, ha portato all’ottenimento della certificazione biologica.

 

Sono 13 gli ettari vitati dove troviamo varietà a bacca bianca come Trebbiano, Semillon e Malvasia, e bacca rossa come Syrah, Merlot, Cesanese e Sangiovese. Colle Picchioni produce una gamma di sei etichette, quelle che vi vado di seguito a raccontare, per un totale di 90.000 bottiglie.

 

DONNA PAOLA Lazio Igt 2015

60% Malvasia, 25% Trebbiano, 15% Semillon

Paglierino carico di buona luminosità. Naso delicato con riconoscimenti floreali e fruttati. Fiori d’acacia, camomilla, infuso di tè, malva secca, susina, sfumature esotiche e buccia di lime. Bocca fresca, dotata di buona sapidità, che si muove con piacevolezza e leggerezza.

 

 

 

COSTE ROTONDE Lazio Igt 2015

50% Malvasia, 30% Trebbiano, 20% Chardonnay

Giallo paglierino di bella carica cromatica e altrettanta vivacità. Avvicinando il calice offre accenni esotici, poi cedro, mela, tocchi vegetali, ortica, acacia e ginestra. All’assaggio ha esprime morbidezza e calore, che si bilanciano con l’acidità contenuta e con la sapidità, mentre sul finale rimane un ricordo ammandorlato.

 

 

 

LE VIGNOLE Lazio Igt 2013

60% Malvasia, 20% Trebbiano, 20% Sauvignon

Ricco nell’aspetto dorato, che prospetta ed evoca opulenza. La spinta olfattiva racconta di cannella, pepe bianco, bergamotto, gelsomino, fiori di campo, sensazioni di ananas e papaya, poi mela golden matura. Conferma una notevole ricchezza in bocca, dove tutti gli elementi sono al loro posto, per una buona lunghezza di sentori fruttati e floreali, con speziatura e tostatura che escono sulla distanza.

 

 

 

COLLEROSSO Lazio Igt 2015

45% Merlot 45%, 30% Cesanese, 25% Syrah

Rubino compatto, intenso, quasi impenetrabile. Naso che spinge anche grazie al supporto alcolico, con note di pepe, tè nero, sottobosco, viola, ortensia essiccata, tabacco e frutta di bosco matura, prugne. Bocca secca, di buona freschezza e tannicità, con riproposizione dei toni floreali e di erbe aromatiche già percepiti al naso.

 

 

 

PERLAIA Lazio Igt 2015

35% Merlot, 35% Sangiovese, 30% Cabernet Sauvignon

Rosso scuro, mostra ampia materia colorante. Presenta note di ginepro, geranio, chiodo di garofano, liquirizia e piccoli frutti rossi, anche in confettura, sullo sfondo grafite. Si caratterizza per un’immediata impressione minerale al sorso, poi esce un tannino ben levigato, ravvivato da un corretto dosaggio acido con il calore dell’alcol che esce a distanza di secondi.

 

 

 

IL VASSALLO Lazio Igt 2013

60% Merlot, 30% Cabernet Sauvignon

Abito rubino con riflessioni purpuree. Si rivela con forza, naso di potpourri, terra bruciata, rosa canina, tamarindo, mirtilli, ribes, spezie dolci e accenni balsamici. Bocca ricca, di buona carnosità, con freschezza modulata e tannino deciso, importante, così come la sapidità, e l’impressione pseudocalorica sembra quasi alleviare le durezze. Scia aromatica già notevole che migliorerà col tempo.

 

 

 

 

 

www.collepicchioni.it

Via Colle Picchione, 46
00040 - Frattocchie di Marino (RM) 
tel 06 93546329
e-mail: info@collepicchioni.it

 

 

Alla prossima!!!

 

 

 

Share

Lascia un commento