Casale Plini

New banner 3 Image Banner 728 x 90

Con molto piacere vado a raccontarvi Casale Plini, una nuovissima cantina ubicata nel comune di Montefalco (PG), nata poco più di un anno fa su iniziativa di Agostino Plini e di sua moglie Francesca Giglio. Il progetto è stato avviato rilevando la vecchia azienda del padre di Agostino e punta sulla valorizzazione dei vini che hanno fatto grande il territorio, con il sontuoso Montefalco Sagrantino DOCG in primis e il Montefalco Rosso DOC – ancora in fase di maturazione in cantina – affiancati da un Umbria Rosso IGT denominato “MoRU”, che vado a raccontarvi nell’articolo. Il MoRU è prodotto con un 70% di uve Sangiovese unito ad un 30% di Montepulciano provenienti dal vigneto più vecchio impiantato nel 1968, che dona pochi ma eccellenti frutti. Vendemmie eseguite in periodi diversi in funzione del livello di maturazione. L’uso di acciaio garantisce la massima espressione varietale.

 

Umbria Rosso IGT MoRu 2017

70% Sangiovese, 30% Montepulciano

Rosso rubino profondo con sfumature porpora. Naso di buona spinta che apre su note di frutti rossi carnosi e sotto spirito, che si uniscono a profumi di lavanda secca, rose macerate e un tocco minerale di polvere da sparo e grafite. Assaggio di medio corpo dove l’alcol importante trova nella decisa componente tannica l’antagonista principale, e amplia il proprio eco mentre escono i frutti succosi e una sapidità importante.

 

 

 

Alla prossima!!!

Share

Lascia un commento