Querce Bettina, una storia tra vino e leggende

New banner 3 Image Banner 728 x 90

Durante un wine tour ho fatto questa piacevole scoperta. L’azienda è di piccole dimensioni e si trova sul versante della DOCG che guarda al mare, ad una quota di circa 400 slm, a 10 min di auto dall’abitato di Montalcino. Viene acquistata nel 1999 da Roberto Moretti e dalla moglie Sandra, che sul terreno ricco di argilla e galestro, decisero di impiantare 2,5 ettari di sangiovese grosso. Fu un colpo di fulmine, come ci racconta lo stesso Roberto, che senza indugio alcuno si infatuò del luogo e firmò l’atto di compravendita, con incoscienza, senza nemmeno informarsi come vorrebbe il buonsenso. E’ qui che entra in gioco la leggenda… Si narra infatti che in passato i pastori incontrassero una piccola signora, Bettina si chiamava, e veniva avvistata solitamente sotto una grossa quercia (da qui il nome ..). Sembra che questa avesse poteri magici e benefici su chi aveva la fortuna di parlarci, e che di colpo, svanisse nel nulla. I racconti sono poi arrivati ai giorni nostri, tramandati di generazione in generazione, tenendo accesa la leggenda. Anche Il proprietario, allacciandosi alla storia, ci racconta con sarcasmo che, anche lui, deve quello che oggi possiede e la qualità costante dei vini prodotti, all’influenza magica della Bettina, che nel suo immaginario è una fata benefica.

Ma veniamo al presente e alla realtà, al vino appunto… l’azienda oggi produce poche ma ottime bottiglie di Rosso e di Brunello di Montalcino, un rosso IGT, “il Campone”, anch’esso ottenuto da uve sangiovese grosso in purezza. I vini mettono in evidenza un totale rispetto della materia prima, senza contaminazioni invasive di legni tostati, e quello che colpisce è la capacità di esaltare la tipicità del vitigno e del territorio da cui trae nutrimento. Sono l’orgoglio e l’espressione del gusto del proprietario, che li versa nel bicchiere del degustatore e li racconta, come un padre farebbe del figlio. Vengono inoltre prodotte una grappa di Brunello, una confettura extra di uve sangiovese e dell’ottimo olio di oliva.

Una piacevole scoperta…

www.quercebettina.it

 

Puoi acquistare i vini di Querce Bettina nell’enoteca online Uvaggio – www.uvaggio.it

 

Share

Lascia un commento