More from: uvaggioenotecaonline

Fattoria di Piazzano

Una straordinaria passione per il mondo del vino, un amore incondizionato per il territorio e per i propri vigneti, una famiglia profondamente dedita al lavoro e una tradizione più che secolare, che affonda le proprie radici nella metà del secolo scorso: tutto questo è Fattoria di Piazzano, una splendida cantina da sempre appartenente alla famiglia […]

Share

Lefiole

L’Oltrepò Pavese è da secoli terra d’elezione per un grande vitigno come il Pinot Nero. Nella località di Montalto Pavese (PV), una delle più vocate per la nobile varietà, sorge la cantina Lefiole, una piccola azienda nata nel 2016 grazie a due giovani donne Elisa e Silvia Piaggi: Lefiole nel dialetto locale significa appunto “le […]

Share

Pietro Beconcini

L’azienda agricola Pietro Beconcini nasce nella metà del secolo scorso a San Miniato (PI). Nei  primi anni ’90, con l’ingresso in campo del figlio Leonardo, viene avviato uno scrupoloso studio del patrimonio ampelografico e pedologico che porta all’individuazione di due cloni di Sangiovese – quelli ancora oggi presenti negli antichi vigneti – vinificati in purezza […]

Share

Vigneti Repetto

Protagonisti di quest’avventura sono Gian Paolo Repetto e la moglie Marina. Gian Paolo, nato da una famiglia di agricoltori e cresciuto in campagna, decise inizialmente di dedicarsi alla sua passione per la meccanica e la tecnologia fondando un’azienda operante nei settori della trasformazione delle materie plastiche e dei metalli. I valori acquisiti durante la giovinezza in […]

Share

Le Novelire | Wineafterwine

Correva l’anno 1963 quando il fondatore Bruno Micheletti comprò l’attuale tenuta per 9 milioni di vecchie lire, da cui il nome un po’ nostalgico “Le Novelire”. Il progetto è nato per portare una produzione di nicchia e di alta qualità alla conoscenza di un vasto pubblico, trasmettendo a chi beve i vini firmati Le Novelire, […]

Share

Montemercurio

Tradizione e amore per il territorio sono le parole chiave che meglio esprimono l’essenza della cantina Montemercurio. Quando nei primi anni ’60 il nonno Damo piantò il primo tralcio di vite, probabilmente non sapeva che da quei gesti sarebbe nato molto più di un comune vino. Dopo la sua scomparsa la famiglia Anselmi si è […]

Share